Broker ECN: I 3 MIGLIORI BROKER CON ACCESSO DIRETTO AL MERCATO

Plus500 recensione: un broker affidabile e immediato per fare trading sui CFD

Forex, CFD, ETF e Futures su oltre 2000 asset, regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission, differenti piattaforme di trading, conto demo gratuito illimitato e grande affidabilità. Sicuro, professionale e senza commissioni, Plus500 è uno dei migliori broker online ad oggi in attività, indicato sia per i nuovi trader che per i più esperti.

plus500 opinioni recensione

Nome: Plus500
Fondato: 2008
Sede: Cipro
Licenza: CySEC, FCA, ASIC

Prodotti: ​CFD su forex, azioni, materie prime, indici, opzioni e indici
Indicato per: privati, ​intermedi, avanzati
Esecuzione: ​market maker
Deposito minimo: €100

Qual’è la tua opinione su Plus500? 
Scrivi una recensione

  • Piattaforme immediate e affidabili
  • thumbs-up
    Molti asset su cui negoziare
  • thumbs-up
    Alti standard di sicurezza
  • thumbs-up
    Zero commissioni e conto demo illimitato
  • thumbs-up
    Supporto chat ed email efficiente
  • Piattaforme non personalizzabili
  • thumbs-down
    Assenza di supporto telefonico
  • thumbs-down
    Nessun programma formativo

Sanzioni ricevute:

PLUS500 ltd è stato multato 0 volte. Nessun provvedimento legale noto è attualmente in atto su questo broker.

Segnala sanzione o truffa

Rating Confrontobroker.it:

Rating utenti:

[Voti: 14    Media Voto: 3.4/5]

il tuo capitale è a rischio

Plus500 recensione in sintesi

Trading CFD su Forex, ETF e Futures su oltre 2000 asset, regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission, differenti piattaforme di trading, conto demo gratuito illimitato e grande affidabilità. Sicuro, professionale e senza commissioni, Plus500 è uno dei migliori broker online ad oggi in attività, indicato sia per i nuovi trader che per i più esperti.

Plus500 Recensione

Plus500 è un broker market maker fondato nel 2008 e di proprietà della Plus500 Ltd, una società quotata alla sezione AIM della Borsa di Londra, ed è ad oggi uno dei più grandi fornitori di CFD sul mercato grazie soprattutto alle condizioni molto competitive che riesce ad offrire.

Il broker permette di fare trading su azioni, indici, materie prime, forex ed ETF, su un portafoglio di oltre 2000 strumenti.

Plus500 prevede un deposito minimo di €100, offre sito web e piattaforma in 32 lingue, ed opera in oltre 50 Paesi nel mondo. Nello specifico in Italia, il broker è regolamentato dal Cyprus Securities and Exchange Commission.

In questa recensione, analizzeremo meglio gli aspetti più importanti da considerare nella scelta di un broker, ovvero: sicurezza, strumenti e condizioni di trading, dandovi le nostre opinioni su Plus500, per capire se è veramente affidabile e per aiutarvi a individuare se è la scelta più giusta per le vostre esigenze e per il vostro stile di trading.

Piattaforme di trading

Le piattaforme offerte da Plus500 sono 2, la Web trader e la Windows Trader, più le relative applicazioni per smartphone e dispositivi mobili.

Tutte le piattaforme sono proprietarie, ovvero sviluppate e mantenute dal broker, e sono inoltre interconnesse, ovvero potremo scegliere in qualsiasi momento quale usare ed i nostri ordini saranno sempre visualizzabili su ognuna, indipendentemente da quale si sceglie di usare. Vediamo le principali funzionalità e caratteristiche.

Web Trader – È la piattaforma che permette di fare trading direttamente online attraverso il proprio browser senza dover scaricare niente. Il vantaggio primario, è la possibilità di poter fare trading ovunque e quindi la mobilità. Presenta un’interfaccia veramente intuitiva ed essenziale, di facile gestione soprattutto per chi muove i primi passi nel mondo del trading.

Sulla parte sinistra troviamo un menu di riepilogo per passare da una sezione all’altra, negoziazione, posizioni aperte/chiuse e ordini e nella parte centrale troviamo l’elenco degli strumenti con i dettagli di ognuno ed i pulsanti per l’impostazione degli avvisi di prezzo.

Cliccando su un singolo strumento si apre la finestra di gestione sulla destra dove è possibile inserire i dettagli dell’ordine e impostare gli strumenti di gestione del rischio (stop loss, stop limit e stop garantito), oltre che a visualizzare tutte le informazioni relative a quell’asset.

 

plus500 piattaforma web trading recensione

 

I grafici sono invece posizionati nella parte inferiore, sotto la lista degli strumenti. Cliccando sul pulsante degli indicatori, si apre la finestra contestuale sulla destra dove sarà possibile aggiungere i vari indicatori e gestirne i relativi parametri.

 

plus500 indicatori grafici

 

Windows Trader – È la piattaforma desktop da scaricare ed installare sul proprio computer. Presenta la stessa organizzazione della Web Trader ma offre un livello di gestione maggiore, cosa che la rende sicuramente più adatta ad investitori di livello intermedio o comunque con un minimo di esperienza.

 

plus500 piattaforma desktop recensione

 

Cliccando su “acquista” o “vendi” sul singolo asset, si apre la finestra per la gestione dell’ordine dove sarà possibile gestire i dettagli, impostare la quantità, stop e limite. I grafici sono posizionati anche qui nella parte inferiore della piattaforma e tramite il menu contestuale è possibile impostare i vari indicatori, timeframe e avvisi di prezzo.

 

plus500 piattaforma desktop gestione ordine

 

Anche questa piattaforma è caratterizzata da un’impostazione estremamente intuitiva e minimale, progettata per risultare familiare praticamente da subito indipendentemente dal livello di esperienza.

La maggior parte dei trader sicuramente non potrà che apprezzare questo set di impostazioni, ma vista la praticamente totale mancanza di personalizzazione, delle news integrate e di altre funzionalità più avanzate, potrebbero non essere la scelta ideale per trader più esperti ed esigenti.

Piattaforme mobile – Sono le piattaforme per smartphone e dispositivi mobili che permettono di negoziare dal proprio telefono o tablet. Sono disponibili i sistemi operativi iOS, Android e Windows Phone, danno accesso alle funzionalità di base di gestione degli ordini e visualizzazione dei grafici. Sono ideali per operazioni di controllo ma il nostro consiglio è quello di utilizzarle solo per il monitoraggio delle posizioni in quanto non offrono lo stesso livello di completezza delle altre due soluzioni.

Plus500 offre quindi un pacchetto completo di piattaforme, adattabile a vari livelli e stili di trading, con la caratteristica comune della semplicità di utilizzo e l’obiettivo di rendere il processo di gestione molto snello rispetto ad altri broker.

Tipologie di conti, deposito minimo, leva e spread

Plus500 offre due tipologie di conto: Standard e Gold. Al momento della registrazione si ha l’unica possibilità di aprire un Conto Standard, che verrà progressivamente promosso a Conto Gold. Il Conto Gold offre sostanzialmente unità diverse della dimensione di negoziazione e prevede uno sconto del 5% su tutti gli addebiti premium. Per chi lo volesse, è comunque possibile riportare il conto da “Gold” a “Standard”.

Il deposito minimo è di €100, cifra con cui si ha accesso completo ai servizi della piattaforma. Il deposito può essere effettuato con carta di credito/debito Visa o Mastercard, con portafogli elettronici Paypal o Skrill, oppure tramite bonifico bancario.

La leva massima è fino a 1:300 ma varia a seconda dei mercati su cui si opera. Una leva di 1:300 significa che è possibile ottenere un potere di acquisto di 300 volte superiore a quanto investito, ovvero ad esempio 30 mila Euro di potere d’acquisto, investendo 100 euro.

Alcuni broker offrono leve molto più elevate, ad ogni modo 1:300 è comunque nella media per questa tipologia di broker e prodotti offerti. La leva è uno strumento molto potente ma che va utilizzata con estrema cautela, in quanto può moltiplicare i guadagni ma anche le perdite. Plus500 offre comunque Stop Loss Garantiti, uno strumento importante per la gestione del rischio, che permette di arginare le perdite e di chiudere gli ordini quando scendono sotto determinati livelli di perdita.

Quasi tutti i broker offrono Stop Loss, ma il vantaggio su Plus500 è che sono garantiti, cosa che invece non è scontata su altre piattaforme. Lo Stop Loss Garantito tuttavia, può essere piazzato solo su una posizione nuova ma non su una esistente, può essere attivato/modificato solo durante le ore di trading dello strumento e una volta piazzato, è possibile modificare il livello ma non può essere annullato.

Plus500 non ha una dimensione di trade minima fissa, ogni strumento ha le sue condizioni. Per ognuno, viene indicato un “importo unitario” che identifica appunto la dimensione minima della transazione o il numero di azioni/contratti necessari per aprire una posizione. Ogni asset visualizza quindi questa e altre informazioni, come requisiti di margine, leva, ecc.

Quanto costa Plus500? Plus500 non applica commissioni sul trading ma trattiene i suoi compensi dagli spread applicati. Alcuni asset hanno spread fisso, ma su molti strumenti gli spread sono dinamici, ovvero costantemente regolati secondo lo spread di mercato. Su ogni strumento è indicato se vengono applicati spread fissi o dinamici, è sufficiente entrare nella finestra di riepilogo del singolo asset e posizionare il cursore del mouse sull’indicatore Spread (%) per visualizzare la finestra di informazioni che ci dirà se gli spread applicati sono appunto fissi o dinamici (qui sotto un esempio preso dal sito ufficiale sullo strumento “oro”).

 

plus500 spread fissi o dinamici

 

Spread medi. Sulla coppia EUR/USD ad esempio, il valore medio dello spread è di 1.9 pip (dato rilevato in data 23.01.2018 alle 14:30 CET), può essere più basso o più alto, ma è comunque abbastanza competitivo per chi ha un account di piccole/medie dimensioni, meno invece per chi opera su grandi volumi. Qui sotto riportiamo una schermata presa direttamente dal sito ufficiale sull’asset EUR/USD.

plus500 spread eur usd

Plus500 non prevede costi ulteriori di negoziazione, le eccezioni sono: una commissione per le posizioni overnight e una commissione di inattività fino a €10 sui conti inattivi da tre mesi. Inoltre, se si sceglie di operare con Ordine di stop garantito, è bene ricordare che la transazione è soggetta ad uno spread maggiore.

L’assenza di commissioni e gli spread fissi rendono il broker interessante e adatto a varie strategie di trading, e più in generale, gli spread mediamente stretti lo rendono una scelta preferibile rispetto ad altri fornitori di CFD.

Margin call – requisiti di margine

Per aprire una nuova transazione Plus500 prevede un margine iniziale e, per mantenerla aperta, bisogna garantire che il proprio conto sia superiore al margine di mantenimento. Il Margine Iniziale varia a seconda degli strumenti, ed è specificato al link “Dati” di fianco allo strumento selezionato. Lo stesso vale per il Margine di Mantenimento. Qui sotto un esempio specifico sul petrolio.

plus500 requisiti margini

Nel caso in cui il capitale presente sul proprio conto non sia sufficiente a coprire il margine richiesto, Plus500 attiverà un Margin Call. Se al termine di questo periodo di tempo non sarà rispettato il margine di mantenimento, la posizione verrà chiusa dal broker al prezzo disponibile in quel momento.

Nel documento informativo sui rischi alla sezione rischi potenziali, sono indicate chiaramente le politiche relative alle richieste di integrazione applicate su Plus500, le quali devono essere soddisfatte nei termini prestabiliti, in caso contrario il broker si riserva il diritto di liquidare una o tutte le posizioni aperte.

Plus500 è quindi molto chiaro per quanto riguarda la politica di margin call e sui requisiti di margine.

Versamenti, prelievi e commissioni

Depositi e prelievi possono essere effettuati con carta di debito/credito Visa o Mastercard, portafogli elettronici (Paypal o Skrill) e bonifico bancario.

Plus500 non addebita commissioni sui depositi. Solo nel caso in cui venga depositato del denaro in una valuta diversa da quella in cui è denominato il conto (se ad esempio abbiamo un conto in EUR ed effettuiamo un deposito in USD) ci saranno gli addebiti causati dal cambio di valuta.

Le richieste di prelievo vengono generalmente elaborate entro un giorno lavorativo e ogni metodo di pagamento ha soglie minime di prelievo indicate sulla piattaforma. I tempi necessari per ricevere il pagamento dipendono dal metodo scelto e dalle tempistiche di elaborazione degli intermediari (istituti bancari ecc).

La politica di Plus500 prevede che, quando possibile, il denaro venga accreditato al cliente con lo stesso metodo di pagamento utilizzato per il deposito. Se, per esempio, si effettua un deposito utilizzando una carta Mastercard, il broker proverà ad accreditare ogni prelievo successivo su quella stessa carta.

Formazione e conto demo

Plus500 non offre nessun programma formativo, guide o ebook, tuttavia offre la possibilità di testare le piattaforme gratuitamente e fare pratica su un conto demo finanziato con 50 mila euro in denaro virtuale.

Il conto demo è illimitato, non ha una scadenza e può essere usato prima di aprire un conto reale, ma anche dopo averlo aperto, qualora volessimo ad esempio testare strategie differenti o semplicemente affinare la pratica prima di investire denaro reale.

Qualora il programma formativo fosse una condizione per voi indispensabile, l’alternativa consigliata è XM.COM, un broker di alto profilo e tra i più completi sotto il punto di vista della formazione.

Servizio clienti e supporto

Il servizio clienti di Plus500 è attivo 24/7 in oltre 9 lingue via chat e 12 lingue via email, Italiano compreso. Non è purtroppo presente nessun supporto telefonico, il broker non offre assistenza o possibilità di fare trading via telefono, tuttavia, il supporto chat ed email è estremamente rapido nelle risposte.

Dai test che abbiamo effettuato, utilizzando il supporto in orari e modalità differenti, la chat è sempre risultata attiva, con tempi di attesa di massimo 1 minuto e con un esaustivo grado di risposta.

Idem per l’assistenza via email, i tempi di risposta alle nostre richieste sono sempre stati di poche ore, ed anche qui, con risposte sufficientemente esaustive anche a domande tecniche specifiche.

L’assenza del supporto telefonico potrebbe non piacere ad alcuni trader, ma in compenso, l’assistenza tramite gli altri due canali è tra le più veloci ed efficienti che abbiamo avuto modo di testare.

Regolamentazione, affidabilità e sicurezza

Plus500 è il nome commerciale della Plus500 Ltd., la quale opera nei diversi territori del mondo attraverso diverse consociate.

Plus500CY Ltd, la consociata che opera in Italia, è autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission con licenza n. 250/14.

Plus500UK Ltd, che opera nel regno unito, è autorizzata e regolamentata dalla FCA con numero di registrazione 509909, mentre Plus500AU Pty Ltd che opera in Australia, è autorizzata AFSL con licenza 417727 emessa dalla Australian Securities and Investments Commission.

Plus500 Ltd è inoltre quotata alla sezione AIM della Borsa di Londra, qui è possibile vedere il valore e l’andamento del titolo aggiornato ad oggi, alla quale è quindi imposto di operare secondo standard molto elevati, non solo per garantire un’esperienza di trading solida e sicura, ma anche per mantenere la necessaria capitalizzazione per poter restare sul mercato.

Il broker partecipa inoltre al Fondo di Compensazione Investitori che copre i clienti delle Società di investimento regolamentate a Cipro, offrendo sicurezza, risorse, copertura globale e i servizi di un’organizzazione multinazionale. Plus500 risulta inoltre privo di debiti, notevole liquidità e significative riserve di capitale obbligatorio in eccedenza rispetto ai requisiti normativi.

Plus500 è quindi in possesso delle regolari licenze ed autorizzazioni per svolgere servizi di intermediazione finanziaria nei vari Paesi, Italia compresa.

Eseguendo un controllo incrociato tra alcuni popolari forum e gruppi di discussione online, le opinioni degli investitori sono per la maggioranza positive. Un’aspetto a nostro avviso di valore che abbiamo notato, è che Plus500 risponde a molti dei commenti o alle discussioni lasciate sui forum, positive o negative che siano, segno che il broker è attivo e presente nel mantenimento della propria reputazione in rete e soprattutto nel cercare di risolvere i problemi quando si presentano.

Non è così frequente vedere un broker partecipatore alle discussioni online o rispondere alle recensioni negative, Plus500 si dimostra quindi professionale anche in questo, a differenza di molti altri intermediari che, in caso di problemi o lamentele, solitamente diventano irreperibili.

Plus500 Opinioni

Plus500 ha sicuramente diversi aspetti che portano ad esprimere un’opinione positiva. Tra questi spiccano l’immediatezza delle piattaforme, principale punto di forza del broker, le buone condizioni di trading e la rapidità del servizio di assistenza via chat ed email.

La mancanza tuttavia di una sezione news integrata, non lo rende una scelta ideale per chi fa news trading o per gli scalper, strategia non permessa su Plus500.

Il motivo principale per cui vale la pena scegliere Plus500 è l’usabilità. Sono in pochi infatti, i broker ad offrire piattaforme organizzate con un livello di immediatezza così elevato, dando la possibilità a chiunque di negoziare praticamente da subito, indipendentemente dal livello di esperienza.

La regolamentazione da diverse autorità, i numerosi strumenti a disposizione e la facilità nel prelevare e depositare i fondi, completano infine gli aspetti che rendono Plus500 uno tra i migliori broker in assoluto ad oggi in attività.

Info azienda

  • Nome broker: Plus500
  • Sito web plus500.it
  • Sede: Cipro
  • Fondato nel 2008
  • Autorità di regolazione: Cyprus Securities and Exchange Commission, ASIC, FCA
  • Key people: Asaf Elimelech (CEO), Elad Even-Chen (CFO), David Zruia (COO)

Assistenza

  • Lingue Assistenza arabo, bulgaro, cinese, croato, ceco, danese, olandese, inglese, estone, finlandese, francese, tedesco, greco, ebraico, ungherese, italiano, giapponese, coreano, lettone, lituano, malese, norvegese, polacco
  • Orario Servizio Clienti 24/7
  • Scambi per telefono: no
  • Numero di telefono N/D
  • Numero di fax +44 203 002 7290
  • Indirizzo e-mail: support@plus500.com

Collegamenti esterni

  • Tipo di Broker: market maker
  • Commissione: no
  • Conto Mini si
  • Conto VIP no
  • Conto di prova si
  • Conti istituzionali no
  • Conti gestiti no
  • Leveraggio massimo 300:1
  • Deposito minimo $/€ 100
  • Opzioni di deposito: Carte di credito, Money bookers, Bonifico bancario
  • Opzioni di prelievo: Carte di credito, Moneybookers, Bonifico bancario
  • Tipo di piattaforma Plus500 desktop, Plus500 web trader e Plus500 mobile (piattaforme proprietarie)
  • Lingua della piattaforma arabo, bulgaro, cinese, croato, ceco, danese, olandese, inglese, estone, finlandese, francese, tedesco, greco, ebraico, ungherese, italiano, giapponese, coreano, lettone, lituano, malese, norvegese, polacco
  • Compatibilità OS Mac, Microsoft Windows, Mobile, Web, Iphone, Ipad
  • Pacchetto grafici
  • Avvisi e-mail
  • Avvisi mobili
  • Trailing Stop
  • Ordini limite garantiti
  • Fill garantiti
  • Trading mobile
  • Trading web-based

FAI TRADING SU PLUS 500

il tuo capitale è a rischio

webinar trading gratis

TRADING PER PRINCIPIANTI

TRADING SENZA COMMISSIONI

IN EVIDENZA

Confrontobroker.it raccomanda solo broker regolamentati

Cos’è il social trading e come funziona? Quali sono i principali punti di forza rispetto al trading classico e quali opportunità di guadagno offre? Ecco tutte le risposte e i migliori broker dove fare social trading in modo sicuro.

social trading opinioni come funziona

Fare social trading, vuol dire semplicemente fare trading in modo condiviso. Le piattaforme di social trading, altro non sono che delle piazze virtuali dove è possibile scambiare informazioniopinionitecniche e strategie con migliaia di trader collegati online da tutto il mondo, nonché, cosa più importante, vedere quali di questi stanno generando maggiori profitti e copiarne le strategie in modo automatico.

Social Trading: Come Funziona?

Come in un social network infatti, esattamente come su Twitter o Facebook, potremo decidere quali investitori seguire, vedere come operano e chi di loro sta negoziando con maggior successo per poi decidere, semplicemente premendo un pulsante, di replicare le loro strategie. A questo punto, il sistema applicherà in automatico quelle strategie sul nostro account. Il principio su cui si basa è molto semplice: se funzionano per loro, funzioneranno anche per me.

Quali sono i principali benefici del social trading?

Il principale beneficio quindi, è quello di accorciare drasticamente la curva di apprendimento (soprattutto per i principianti) sfruttando l’esperienza di chi è già nel settore da più tempo e generare profitti in tempi più rapidi.

Il trading è un mondo complesso in costante movimento, che richiede capacità di analisi e aggiornamenti quotidiani su mercati, notizie economiche e strategie, certamente un’impegno non da tutti, ecco quindi che l’estrema facilità con cui è possibile vedere cosa sta funzionando e il poterlo copiare, rappresenta indubbiamente un vantaggio non indifferente.

Potremo quindi riassumere in 5 punti quelli che sono i principali benefici del social trading.

  1. Operare in un ambiente virtuale condiviso e interattivo
  2. Entrare in contatto con migliaia di trader da tutto il mondo, scambiare e condividere pareri, opinioni e consigli
  3. Copiare in modo automatico le strategie dei trader più esperti che stanno generando profitti
  4. Accorciare il periodo di apprendimento
  5. Generare profitti in tempi più rapidi

I migliori broker dove fare social trading

I pionieri del social trading che per primi hanno creduto in questo modo di operare sono stati eToro e Tradeo, e il tempo pare avergli dato ragione visto che il numero di investitori che oggi scelgono questo modo di fare trading è in costante crescita.

Se l’idea di negoziare in un ambiente condiviso, di imparare in modo interattivo e di poter replicare le strategie vincenti di trader esperti ti piace, i broker più sicuri, affidabili e frequentati dove vale veramente la pena operare sono 2: eToro e Tradeo.

etoro

FAI TRADING SU ETORO

il tuo capitale è a rischio

eToro è il primo broker per il social trading a livello Europeo. Offre piattaforme avanzate e un ambiente operativo con elevati standard qualitativi sia di servizio che di sicurezza. Permette di investire in forex, criptovaluteazionimaterie prime e indici, prevede un deposito minimo da $200, un conto demo per fare pratica e include ad oggi oltre 3 milioni di trader da tutto il mondo.

Leader nel settore del social trading e ampiamente regolamentato, eToro è indubbiamente una delle migliori scelte da prendere in considerazione. Per maggiori informazioni leggi la recensione su eToro.


tradeo

FAI TRADING SU TRADEO

il tuo capitale è a rischio

Tradeo offre una piattaforma di social trading estremamente avanzata, buone condizioni di negoziazione e standard di sicurezza di alto livello.

Il deposito minimo per l’apertura di un conto è di $250 ed è disponibile un account demo per fare pratica, spread stretti ed una leva massima fino a 1:200, è regolamentato e possiede diverse licenze a tutela dei propri clienti e dei loro portafogli.

Semplice, completo e intuitivo, Tradeo è un altro ottimo social broker che permette di operare su ForexindiciCFD e commody. Per maggiori informazioni leggi la recensione su Tradeo.


mifid
cysec
consob
financial conduct authority
bafin
amf