I 10 Migliori Broker per Fare Trading Online sugli Indici di Borsa

miglior broker indici

Strumenti, piattaforme e prodotti, ecco quali sono i migliori broker con gli spread più bassi e le condizioni più vantaggiose per fare trading online sugli indici di borsa.

Per fare trading sugli indici di borsa possono essere utilizzati prodotti derivati come CFD (contratti per differenza), futures e opzioni binarie (solo per clienti professionali), un buon broker di indici, deve quindi offrire la possibilità di fare trading online su una buona varietà di strumenti finanziari.

Altro punto fondamentale sono le condizioni di trading, tra cui spread bassi e le commissioni applicate su ogni trade, ed infine gli strumenti per il trading online messi a disposizione dal broker come: piattaforma di trading, strumenti di analisi, indicatori, servizi di copy trading, social trading e trading automatico.

Prima di vedere la classifica dei migliori broker per fare trading sugli indici, andiamo ad analizzare cosa sono gli indici di borsa, perché sono uno degli asset più scambiati e quali sono i vantaggi di fare trading su questi prodotti finanziari.

Cosa sono gli indici e perché sono un buon prodotto su cui investire

Gli indici di borsa sono dei panieri di azioni che nella maggior parte dei casi racchiudono un numero di aziende con maggior capitalizzazione di mercato.

Il Dow Jones, il più antico indice di borsa, è composto dalle 30 compagnie più importanti degli USA, ed il calcolo è fatto sommando la capitalizzazione delle compagnie e dividendole con il divisore Dow (più info su Wikipedia).

L’indice al momento più importante è l’S&P500 (Standard & Poor 500) indice ponderato che raggruppa l’80% della capitalizzazione totale del mercato USA.

È composto dalle 500 aziende quotate a partire da 8 miliardi di capitalizzazione con oltre il 50% delle azioni disponibili sul mercato e la quota dell'indice viene calcolata attraverso la ponderazione del market cap (info su Wikipedia).

La differenza tra i due indici è la ponderazione. Facendo un'ipotesi che solo Apple cada del 10% e tutte le altre stock rimangano invariate, lo S&P500 seguirà la caduta della compagnia, mentre per il Dow Jones, una caduta di Apple significherà una caduta superiore, dato che la quota di Apple è la terza per ordine di grandezza e peso dell’indice.

Perché fare trading sugli indici

L’uso degli indici è vario e dipende molto dalla strategia di trading che si utilizza, elenchiamo qui le varie tipologie di trading utilizzabili:

  • Copertura o hedging: Una delle funzioni principali del trading su indici è la difesa del proprio portafoglio azionario. Esempio: abbiamo un portafoglio di azioni italiane, ma ci sono delle elezioni che potrebbero stravolgere la volatilità del mercato italiano. L’utilizzo del CFD o future in posizione Short del FTSE Mib, funge da assicurazione per il valore del nostro paniere di azioni, essendo il termometro della fetta più importante delle aziende quotate italiane, un risultato non apprezzato dai mercati finanziari porterebbe la posizione di copertura in guadagno mentre le nostre azioni perdono valore, mantenendo così il valore totale del patrimonio investito.
  • Scalping: Una delle forme di speculazione del trading online più conosciute che sfrutta la volatilità e l’alto volume di scambi, che trova gli indici molto scambiati come nel DAX (Germania), uno degli asset favoriti per queste operazioni di brevissimo termine.
  • Trading ciclico: Essendo l’economia formata da cicli economici (Wikipedia), tramite l’analisi fondamentale globale si possono attuare operazioni di medio/lungo periodo, per sfruttare ad esempio periodi espansivi o di recessione, che condizionano molto gli indici.

I migliori broker più competitivi per fare trading sugli indici 

Tra tutti gli intermediari recensiti, questi sono i migliori broker regolamentati che offrono la possibilità di fare trading online sugli indici alle condizioni più vantaggiose, con spread bassi, conti demo e piattaforme ottimizzate per tutte le principali strategie di investimento sugli indici di borsa.

xtb

FAI TRADING SU XTB

il tuo capitale è a rischio

INDICI TRADABILI: 16

DEPOSITO MINIMO €0

PIATTAFORME: XSTATION, MT4

XTB è un broker CFD Polacco conosciuto a livello mondiale ed offre una delle migliori offerte per combinazione spread bassi e varietà per il trading online dei CFD sugli indici.

Mette a disposizione sia futures CFD, sia indici cash CFD (leggermente più costosi dei primi), con la caratteristica principale di non applicare costi overnight (per indici FTSE, DAX etc) e altre commissioni per chi opera sugli indici futures.

Regolamentato CySEC per i clienti Italiani, essendo un broker ESMA, differenzia la leva finanziaria sugli indici per il trader retail fino a 1:20 e per il trader professionista fino a 1:200.

Le piattaforme disponibili sono due, la classica MetaTrader 4 e la xStation, la piattaforma proprietaria del broker, oltre che una delle migliori piattaforme di trading per immediatezza e praticità di utilizzo.

XTB è uno dei migliori broker per il trading CFD che abbiamo recensito durante gli anni, offre trasparenza, sicurezza e condizioni di trading ottimali, oltre a formazione ed un buon livello di assistenza clienti.


ic markets

FAI TRADING SU ICMARKETS

il tuo capitale è a rischio

INDICI TRADABILI: 16

DEPOSITO MINIMO €200

PIATTAFORME: MT4, MT5, ctrader

IC Markets è un broker Australiano ampiamente riconosciuto a livello mondiale, regolamentato ASIC e con la possibilità di fare trading con un'alta leva finanziaria fino a 1:500.

Il parco asset degli indici include solo indici CFD, con condizioni tra le più competitive in assoluto, spread bassi sul conto standard e spread da 0 pips (ad esempio su FTSE100) sul conto ECN (il tipo di conto più popolare del broker).

È considerato tra i migliori broker per il forex trading a livello globale, ma altrettanto competitivo quando si tratta di operare con indici, materie prime e criptovalute. Una scelta ideale per trader a tutti i livelli di esperienza e per il trading automatico.


activtrades

FAI TRADING SU ACTIVTRADES

il tuo capitale è a rischio

INDICI TRADABILI: 22

DEPOSITO MINIMO €100

PIATTAFORME: MT4, MT5, ActivTrader

ActivTrades è un broker molto longevo sul mercato e conosciuto come uno dei più affidabili, possiede varie regolamentazioni Europee ed ha inoltre uffici fisici sul territorio italiano.

Essendo un broker ESMA, è attiva la distinzione tra cliente privato, con leva massima di 1:20 e cliente professionista, con leva massima di 1:400. tte le piattaforma possono inoltre essere provate gratuitamente attraverso i conti demo (uno per ogni piattaforma).

Il trading sugli indici offerto da ActivTrades ha spread a partire da 0.5 pips su S&P500 e include indici CFD, indici Cash e indici finanziari, utili per diversificare diverse strategie di investimento.


FP Markets recensione opinioni

FAI TRADING SU FPMARKETS

il tuo capitale è a rischio

INDICI TRADABILI: 10

DEPOSITO MINIMO €100

PIATTAFORME: MT4, MT5, IRESS trader

FP Markets è un broker ECN di ottima fama ed in rapida espansione, mette a disposizione varie piattaforme di trading e condizioni molto favorevoli per operare sugli indici.

Uno degli elementi che lo rendono uno tra i migliori broker per il trading sugli indici è la piattaforma di trading IRESS, che integra le notizie macro direttamente in piattaforma (una delle strategie più importanti per tradare gli indici) e rende l’analisi fondamentale molto più semplice. 


sto

FAI TRADING SU STO

il tuo capitale è a rischio

INDICI TRADABILI: 11

DEPOSITO MINIMO €100

PIATTAFORME: MT4, AFX Fast

STO è un broker ECN iscritto alla CONSOB che offre la possibilità di fare trading CFD sugli indici cash con spread a partire da 1 pip sul DAX e 15 pip sul FTSE MIB, tramite il conto AFX fast.

Le condizioni di trading e l’esecuzione ECN favoriscono svariate strategie come lo scalping, mentre la piattaforma di trading MT4, include molti strumenti utili per l’analisi tecnica, oggetti e indicatori come medie mobili e bande di Bollinger.

La leva finanziaria massima sugli indici per i clienti retail è di 1:20, mentre per clienti professionali è di 1:100.

STO è un buon broker dove poter tradare gli indici sia per i costi ridotti e per il buon livello di assistenza, oltre che per la buona reputazione maturata nel settore.


etoro opinioni recensione

FAI TRADING SU ETORO

Il 66% degli investitori al dettaglio perde operando con questo fornitore.
Considera se puoi permetterti di correre l'alto rischio di perdere il tuo denaro.

INDICI TRADABILI: 13

DEPOSITO MINIMO €200

PIATTAFORME: ETORO

Broker leader nel social trading e copy trading, eToro è il broker numero uno per fare trading sugli indici utilizzando i loro sistemi.

eToro è una scelta adatta sia per il trader privato che per il trader professionista, dato che permette di copiare e replicare in automatico le strategie di altri investitori che su eToro stanno già generando profitti. Questo è in sostanza il punto di forza del broker.

Il broker gode di buona reputazione online ed offre una delle piattaforme più intuitive da usare, oltre che ad un buon servizio di assistenza clienti.

In quanto broker ESMA regolamentato CySEC, eToro rispetta la leva finanziaria massima sui CFD degli indici fino a 1:20 per i clienti non professionali.


avatrade

FAI TRADING SU AVATRADE

il tuo capitale è a rischio

INDICI TRADABILI: 19

DEPOSITO MINIMO €100

PIATTAFORME: MT4, AvaTradeAct, AvaOptions

Avatrade è uno dei migliori broker CFD con esecuzione market maker e regolamentazioni a livello mondiale dai maggiori hub finanziari come Regno Unito e Giappone.

Offre la possibilità di fare trading online su un buon numero di indici tramite i contratti per differenza (CFD) e visto il tipo di esecuzione market maker, diventa un buon broker per il trading sugli indici dato il numero minore di requotes.

Con Avatrade si ha la possibilità di scegliere sotto quale regolamentazione aprire il conto e nel caso si voglia operare con la leva massima a 1:400, basterà scegliere il regolatore no ESMA.

Per la validità dell’offerta e la qualità dei servizi, Avatrade è la prima scelta consigliata per chi cerca un broker market maker per investire sugli indici.


markets.com

FAI TRADING SU MARKETS.COM

il tuo capitale è a rischio

INDICI TRADABILI: 35

DEPOSITO MINIMO €100

PIATTAFORME: MT4, WEBTRADER

Markets.com è un valido broker market maker, con una piattaforma di trading di ottimo livello, sviluppato da Playtech, società leader nel campo delle piattaforme online.

È possibile testare la piattaforma in modalità trading demo attraverso un conto demo gratuito e illimitato, mentre il parco indici offerto da Markets.com conta 35 indici CFD divisi tra indici cash e future, un numero decisamente elevato che lo rende il più fornito in questa classifica dei migliori broker per indici.


plus500

FAI TRADING SU PLUS500

il tuo capitale è a rischio

INDICI TRADABILI: 33

DEPOSITO MINIMO €100

PIATTAFORME: Plus500

Tra i broker CFD più conosciuti ad alta presenza mediatica, Plus500 offre un ampissima gamma di indici su cui fare trading online.

Oltre i classici CFD su indici futures e cash, Plus500 mette a disposizione indici innovativi sui prodotti che vanno più in voga, come ad esempio l’indice dei giganti della cannabis.

Plus500 offre un conto demo gratuito e prevede un margine di mantenimento sugli indici CFD, essendo un broker CySEC, del 5% del valore della posizione, tradotto in leva finanziaria 1:20.

Offre inoltre una piattaforma molto intuitiva e immediata da usare, oltre ad un supporto via chat (offre solo supporto via chat) molto efficiente.


alb broker recensione opinioni

FAI TRADING SU ALB

il tuo capitale è a rischio

INDICI TRADABILI: 7 + 6

DEPOSITO MINIMO €100

PIATTAFORME: MT4

Broker maltese in grande slancio sul mercato, ALB offre la possibilità di fare trading CFD su 7 indici futures e 6 indici cash, con la particolarità di non caricare costi overnight per quanto riguarda i CFD sugli indici futures. La leva massima per gli investitori al dettaglio è di 1:20 e per i professionisti di 1:100.

Gli spread bassi a parte da 1 pip sul DAX e l’assenza di swap, in aggiunta al programma formativo ed al supporto clienti di buon livello, rendono ALB uno dei migliori broker per tradare in CFD sugli indici.


Commenti, recensioni e segnalazioni dei trader: 0

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *