IG Markets recensione 2021: tra i migliori e più completi broker in Italia ed Europa

ig markets opinioni recensione

Nome: IG
Fondato: 1974
Sede: Germania
Licenza: BaFin e Deutsche Bundesbank

Prodotti: forex, criptovalute, CFD su materie prime, indici, azioni e futures
Indicato per: intermedi, avanzati, aziende
Esecuzione: market maker, ECN
Deposito minimo: €300

  • Grande esperienza, in attività dal 1974
  • Diverse piattaforme di trading
  • Regolato in diverse giurisdizioni
  • Vastissimo range di mercati
  • Formazione completa a vari livelli
  • Buona competenza dei consulenti
  • Molto complesso per principianti

Rating Confrontobroker.it:

Rating utenti:

3/573 ratings

Qual’è la tua opinione su IG? 
Scrivi una recensione

70% degli investitori al dettaglio perde denaro operando con questo fornitore

consigliato da confrontobroker.it 2021IG MARKETS recensione in sintesi

Con l’accesso ad oltre 17 mila mercati tra forex, indici, azioni e materie prime, supporto di qualità e l’esperienza di chi fa questo lavoro dal 1974, IG è un broker CFD dagli alti standard qualitativi e tra i pochi veramente solidi e affidabili. Un partner ideale per investitori esperti o di livello intermedio, per fare trading online in sicurezza, con consulenti professionali e alle migliori condizioni.

  • Recensione
  • Info & Assistenza
  • Condizioni, Deposito e Prelievo
  • Piattaforma

IG Markets Recensione

IG Markets, che opera in Europa tramite la società IG Europe GmbH (con sede a Francoforte) e parte di IG Group (Londra), è un broker in attività dal 1974 con quasi 50 anni di esperienza. IG Markets consente di fare trading su oltre 17.000 mercati diversi tra forex e CFD su indici, azioni e materie prime, Bond, IPO e criptovalute.

IG Italia ha sede a Milano, il broker è presente in 16 Paesi con oltre 170.000 clienti attivi nel mondo, prevede un deposito minimo di 300 Euro ed offre assistenza 5 giorni la settimana in quasi tutte le lingue, italiano compreso. 

In Europa, IG Markets è regolamentato dalla BaFin e Deutsche Bundesbanke (Germania) al numero 148759 e in Italia è registrato presso il CONSOB. Nel Regno Unito, IG Markets è autorizzato e regolato dalla FCA di Londra.

Nella recensione che segue esamineremo i vari aspetti fondamentali da valutare per la scelta di un broker come sicurezza, condizioni e strumenti di trading, dandovi le nostre opinioni su IG Markets e tutti gli elementi necessari per valutare l’affidabilità del broker e capire se è la scelta più giusta per il vostro livello e stile di trading.

Piattaforme di trading

IG offre 5 diverse tipologie di piattaforme, tutte danno accesso ad oltre 17 mila mercati e prevedono un’ampia serie di funzionalità e caratteristiche. Vediamole brevemente.

IG Trading

È una piattaforma web ideale per fare trading da qualsiasi computer, ha il vantaggio di poter essere usata direttamente dal proprio browser ma lo svantaggio di essere una piattaforma di trading molto basica, data l’assenza dei costi necessari per aprire una posizione e del margine di mantenimento necessario.

In basso una schermata della piattaforma di trading di un conto, dove possiamo vedere la grande quantità di strumenti finanziari a disposizione e le notizie di mercato più importanti del momento offerte da vari trader su Twitter, in aggiunta alle live news proposte dal broker.

IG Markets Piattaforma Web

La piattaforma di trading offre infine i classici indicatori di trading per effettuare la propria analisi tecnica e mettere in atto le proprie strategie di trading. Per un'operatività casuale può essere una scelta comoda, ma per chi ha un minimo di esigenza, non è a nostro avviso la scelta più ideale.

App IG Trading

È la piattaforma per smartphone e tablet, per operare in totale mobilità dal proprio dispositivo mobile.

È una piattaforma molto basica, utile principalmente per monitorare le proprie posizioni, non offre alcuna info nel grafico riguardo costi per operare né di margine di mantenimento, né di leva finanziaria usata. Senza preventivamente informarsi si rischia quindi di operare al buio.

ig piattaforma mobile

L2Dealer

È una piattaforma di trading DMA che dà accesso diretto ai mercati ed MTF, progettata specificatamente per trader che operano sul mercato azionario, permette di fare trading in CFD su azioni in maniera professionale. 

La piattaforma di trading è gratuita, ma l’accesso ai mercati ha un costo variabile che dipende dalla selezione degli strumenti.

ProRealTime

È la piattaforma di trading professionale più completa del broker che offre strumenti di monitoraggio e analisi avanzate, perfetta per trader navigati che utilizzano grafici complessi. È gratuita per il primo mese per i clienti al dettaglio e per 3 mesi per i professionisti, dopodiché ha un costo fisso di 30€ al mese, oppure resta gratuita effettuando almeno 4 trade al mese.

MetaTrader 4

La MT4 è la piattaforma di trading standard disponibile su tutti i broker CFD, ed ha come peculiarità principale una possibilità di personalizzazione avanzata, anche se rimane leggermente ostica per chi si avvicina al mondo del trading online per la prima volta. 

La versione della MT4 di IG è quella classica, a chi cerca un broker specifico con questa piattaforma, consigliamo la lettura della nostra selezione qui con l'analisi dei top broker con piattaforma Metatrader 4.

Tipologie di conti, deposito minimo, leva e spread

IG Markets offre 3 tipologie di conto: standardpremium e aziendale, ed è richiesto un deposito minimo iniziale di 300 euro.

Il Conto Standard, dedicato alla maggior parte dei trader, non prevede costi di attivazione, mantenimento e chiusura e offre accesso completo a piattaforme, strumenti e assistenza.

Il Conto Premium è pensato per i clienti con maggiori volumi di operatività e offre diversi vantaggi: account manager dedicato, report esclusivi sui mercati, private coaching su uso della piattaforma e strategie e inviti ai maggiori eventi sportivi, culturali e finanziari.

Il broker offre una soluzione specifica anche per i clienti aziendali e istituzionali, offrendo servizi personalizzati per le diverse tipologie di organizzazioni. Con il Conto Aziendale si ha diritto a numerosi benefici, ampie ed avanzate funzionalità di trading, prezzi molto più competitivi e condizioni agevolate.

Le 3 tipologie di conto offrono condizioni di trading differenti, ottimizzate per ogni specifico profilo di investitore, ma tutti prevedono assistenza 24/24 e accesso a tutto il materiale formativo, vero punto di forza e distinzione di IG Markets. Informazioni più specifiche sono comunque presenti in modo dettagliato sul sito ufficiale del broker.

La leva massima è di 1:30 per i clienti al dettaglio e 1:222 per i clienti professionali, il broker addebita uno spread per tutti i CFD non azionari e una commissione per i CFD azionari.

Gli spread vengono applicati sulla base dei prezzi di mercato e partono da un minimo di 0.6 pip nel forex, 0.8 pip sugli indici e 0.3 sulle materie prime.

Nei CFD azionari viene applicata una commissione di negoziazione che varia in base al mercato, sulle azioni della Borsa Italiana è pari al 0.10% + una commissione minima di 5 euro, mentre sulle azioni della Borsa USA è di 2 centesimi + una commissione minima di 15$.

Sono previste commissioni sulle posizioni overnight mantenute aperte dopo le 11pm CET e che vengono calcolate in base al tasso interbancario a un mese di riferimento, ed un canone di inattività di €14 che viene addebitato il primo di ogni mese sui conti inattivi da oltre 2 anni.

Dal punto di vista delle commissioni sul tradingIG Markets è quindi molto competitivo, e aumentando i volumi di trading, si potranno ottenere condizioni ancora più vantaggiose.

Margin call – requisiti di margine

Ai trader è richiesto di mantenere sempre un margine disponibile, quando il saldo disponibile sul conto scende al di sotto del requisito di margine richiesto, IG Markets genera un Margin Call.

Il tasso di marginazione su IG Markets viene calcolato sulla base del totale delle posizioni aperte. Bisogna ricordare che ci sono due tipi di margine da tenere in considerazione: il Margine Iniziale, ovvero la somma richiesta per aprire una posizione, e il Margine di Mantenimento, la somma che il broker può chiedere se il mercato si muove contro di noi per assicurarsi che abbiamo fondi sufficienti.

In presenza di un Margin Call ci sono due opzioni disponibili: effettuare un versamento per coprire il requisito di margine, o chiudere le posizioni. Se il saldo scende al di sotto del 50% del requisito di margine le posizioni vengono chiuse automaticamente. Questo avviene anche nel caso in cui si rimanga in richiamo di margine per 24 ore, ci sia in richiamo di margine durante il weekend, o durante o prima periodi di alta volatilità.

requisiti di margine sono soggetti a cambiamenti e IG Markets sostiene di impegnarsi attivamente per informare i clienti per tempo.

Versamenti, prelievi e commissioni

Il primo versamento per l'apertura iniziale del conto deve essere eseguito con bonifico bancario, mentre i versamenti successivi possono essere effettuati con carta di credito (Visa, Maestro o Mastercard), Paypal o bonifico bancario, e potrebbero essere soggetti a una commissione applicata dall’emittente della carta (qualora previsto). Per i prelievi con carta di credito l'importo massimo giornaliero è di 25.000 euro, con Paypal di 7.000 euro, mentre con bonifico non ci sono limiti di importo.

IG Markets non applica quindi commissioni su versamenti e prelievi ma eventuali costi aggiuntivi potrebbero essere applicati dal proprio istituto bancario.

In merito alle commissioni, come accennato sopra, il broker addebita uno spread per tutti i CFD non azionari e una commissione per i CFD azionari, commissioni sulle posizioni overnight mantenute aperte dopo le 11pm CET ed un canone di inattività di €14 addebitato il primo di ogni mese sui conti inattivi da oltre 2 anni.

Formazione e conto demo

IG Markets prevede la possibilità di fare pratica e testare la piattaforma con un conto demo gratuiti e illimitato da €30.000 in denaro virtuale. Il conto demo non ha una scadenza e potrà essere usato in ogni momento prima e dopo aver aperto un conto reale, qualora volessimo ad esempio testate nuove strategie.

La formazione è il vero punto di forza di IG Markets, tra i migliori infatti ad essere in grado di offrire i più completi corsi di trading online gratuiti per i propri clienti.

La formazione include corsi privati, guide, glossari, seminari online e lezioni dal vivo tenuti nella sede di Milano con trader, analisti e professionisti del settore. Le lezioni comprendono sessioni specifiche su strumenti, piattaforme, pattern e strategie, oltre che a previsioni ed analisi sui trend di mercato.

Assieme a XTB, IG è tra i broker che maggiormente consigliamo per la qualità e completezza della formazione.

Servizio clienti e supporto

IG offre assistenza in diverse lingue, tra cui ovviamente l’italiano. Il servizio clienti è contattabile dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 19:00 ad un numero verde, oppure tramite email, ed il livello di assistenza offerto è superiore alla media dei broker che abbiamo recensito.

Durante i nostri test, il supporto clienti di IG Markets è risultato rapido ed esaustivo, abbiamo provato a contattare il broker con domande diverse e abbiamo sempre riscontrato una sufficiente qualità delle risposte, in tempi ragionevoli.

Regolamentazione, affidabilità e sicurezza

IG Markets fa parte di IG Group, società internazionale con sede principale a Londra, che opera in Europa tramite la società IG Europe GmbH con licenza e regolamentazione BaFin numero 148759. IG Europe GmbH ha una succursale italiana con sede a Milano, ed è registrata presso la CONSOB con numero di iscrizione 170.

Per garantire inoltre una maggiore sicurezza, i fondi dei clienti sono separati da quelli del broker e protetti quindi anche in caso di inadempienza. IG utilizza solamente i propri fondi e non può utilizzare i fondi dei clienti per coprirsi con le controparti. In caso di insolvenza da parte del broker, ogni investitore è coperto dal Fondo di compensazione per le imprese di investimento, che risarcisce i clienti per un massimo di 20.000 euro.

IG si appoggia ai principali istituti bancari, tra cui Lloyds a Londra e Unicredit in Italia, assicurandosi che i fondi dei clienti vengano suddivisi su diversi conti bancari. Le banche selezionate sono sottoposte a un’accurata valutazione della solvibilità e tutti gli istituti sono soggetti a verifiche semestrali.

IG opera quindi secondo regole molto rigide ed è in assoluto tra i più sicuri ed affidabili che abbiamo avuto modo di testare.

Eseguendo un controllo incrociato tra i più popolari forum e gruppi di discussione online, abbiamo trovato opinioni per la maggior parte positive, con particolari menzioni alla buona qualità della formazione e alla completezza degli strumenti.

I commenti negativi fanno riferimento invece per la maggior parte, ad una complessità di orientamento soprattutto per i principianti, in effetti, la vastità delle funzionalità e dei mercati presenti su IG, potrebbe disorientare chi inizia a muovere i primi passi nel mondo del trading.

A questo proposito, una scelta a nostro avviso preferibile è XTB Brokers, quarto broker al mondo per forex e CFD e un altrettanto valido comparto formativo, ma con un’interfaccia di gestione più semplice e meglio organizzata, oltre ad un piattaforma proprietaria tra le migliori in assoluto, in aggiunta alla standard MetaTrader4.

IG Markets opinioni

IG Markets, assieme ad Admiral Markets, è uno dei top broker CFD più longevi nell'industria del trading, e se dal 1974 è ancora sul mercato ci sarà un motivo. Il mondo del trading è un settore estremamente competitivo, e nonostante tutto, IG è tra i pochi intermediari che hanno saputo rinnovarsi, ampliarsi e imporsi a livello mondiale associando il proprio nome ai sinonimi di sicurezza, innovazione e affidabilità.

IG Markets è il broker numero uno per volumi di trading su forex e CFD e da diversi anni nella lista dei broker forex migliori in assoluto, con un’ampia copertura dei mercati, piattaforme differenziate e condizioni di trading tra le più vantaggiose.

IG Markets è inoltre in grado di offrire formazione di livello professionale e strumenti ottimizzati principalmente per trader avanzati, aziendali o istituzionali.

FAI TRADING SU IG

il 70% degli investitori al dettaglio
perde denaro operando con questo fornitore

  1. A causa dell’elevato numero di false segnalazioni e recensioni ricevute, la sezione commenti è stata sospesa. Confrontobroker.it è particolarmente sensibile a questo aspetto e si impegna nel diffondere solo informazioni veritiere. Il trading è un’attività che comporta rischi elevati e richiede educazione finanziaria, non essere a conoscenza o ignorare questi aspetti, spesso porta a false aspettative e perdite elevate.

Sezione commenti chiusa