Tickmill Recensione: un broker particolarmente competitivo e ideale per operare sul mercato forex

tickmill

tickmill recensione opinioni

Nome: Tickmill
Fondato: 2014
Sede: Inghilterra
Licenza: FCA, FSC, CySEC
Prodotti: forex, CFD, indici, metalli, obbligazioni, criptovalute
Esecuzione: ECN
Indicato per: principianti, intermedi, avanzati, aziende
Qual’è la tua opinione su TICKMILL? Scrivi una recensione

Pro

  • Basse commissioni sui conti PRO e VIP
  • Tutte le strategie di trading consentite
  • Esecuzione no dealing desk
  • Esecuzione ordini stop e limite vicino al prezzo di mercato

Contro

  • Numero limitato di piattaforme
  • Numero limitato di CFD

Sanzioni ricevute:

TICKMILL è stato multato 0 volte. Nessun provvedimento legale noto è attualmente in atto su questo broker.

Segnala sanzione o truffa

Rating Confrontobroker.it:

Rating utenti:

[Media: 4.3 su 3]

consigliato da confrontobroker.itTickmill Recensione in Sintesi

Tickmill è un broker particolarmente competitivo per chi vuole operare sul mercato forex, gode di buona reputazione tra gli investitori ed offre un ampio set di strumenti di approfondimento e analisi. Per chi cerca un broker MT4 che consenta un’ampia gamma di strategie, trading automatizzato e prezzi senza riquotazioni, è una valida scelta consigliata.

Tickmill Recensione

Fondato nel 2014, Tickmill è un broker no dealing desk principalmente orientato al forex che offre oltre 60 coppie di valute, ma che permette di negoziare anche in CFD su obbligazioni, energetici, indici, metalli e criptovalute per un totale di circa 85 asset.

Tickmill ha sede principale alle Seychelles ed opera in Europa e in Italia ai sensi dei regolamenti MiFID tramite la consociata Tickmill UK Ltd con sede a Londra, autorizzata e regolamentata dalla FCA.

Tra le condizioni di trading principali, Tickmill prevede un deposito minimo di €25, una leva massima di 1:500, spread variabili senza riquotazioni e 3 tipi di conti per diverse tipologie di investitori.

Nella recensione andremo ad analizzare l’offerta generale e la reputazione del broker, per capire se Tickmill sia un broker realmente affidabile e per quale tipo di investitore sia maggiormente indicato.

Piattaforme di Trading

Tickmill è un broker MetaTrader 4, offre solo questa piattaforma di trading nelle versioni desktop, da scaricare ed installare sul proprio computer, web trader, da usare direttamente online e mobile per smartphone e tablet.

La MetaTrader 4 (MT4) è lo standard di settore e poco varia da broker a broker per quanto riguarda l’aspetto grafico e la gamma di mercati (vedi qui la recensione sulla MT4). Quello che varia invece, è il modo in cui la piattaforma è impostata su spread e commissioni di trading, metodi di esecuzione e strumenti, funzionalità e aree amministrative, le quali sono variazioni importanti che influiscono sull’esperienza di trading globale.

 

metatrader 4 piattaforma trading desktop

 

Su Thikmill, le impostazioni delle condizioni di trading della MetaTrader 4 (spread e commissioni), variano a seconda del tipo di conto scelto in fase di apertura (vedi paragrafo successivo).

Tickmill consente inoltre l’utilizzo degli EA (expert advisor) e l’applicazione di tutte le strategie di trading senza limitazioni, hedging e scalping incluse, nonché l’utilizzo di strategie di trading automatizzate.

La MT4 su TickMill incorpora inoltre news, analisi e report di mercato per una più facile e veloce consultazione.

tickmill report di mercato

Tickmill offre inoltre soluzioni di ricerca di terze parti tra cui Autochartist, un popolare software di riconoscimento dei pattern che utilizza l’analisi tecnica automatizzata per fare previsioni e generare segnali di trading.

Tipologie di conti, deposito minimo, leva e spread

Tickmill offre 3 tipologie di conti, Classic, Pro e VIP, ognuno ideale per coprire diverse esigenze di investimento e livello di esperienza, dal principiante al più avanzato.

Tutti i conti operano in modalità ECN / NDD (no dealing desk) e possono essere aperti nelle valute USD, EUR, GBP e PLN, hanno spread variabili, una leva massima di 1:500 e prevedono la possibilità di negoziare su lotti minimi di 0.01.

Le differenze tra i conti stanno nel deposito minimo e nel modello commissionale:

  • Conto Classic: deposito minimo €25, spread a partire 1.6 pip e zero commissioni.
  • Conto Pro: deposito minimo €25, spread a partire da 0.0 pip e commissioni di €2 / lato (€4 round turn) per ogni 100,000$ negoziati.
  • Conto VIP: saldo minimo di €50.000, spread a partire da 0.0 pip e commissioni di €1.6 / lato (€3.2 round turn) per ogni 100,000$ negoziati. Lo status di conto VIP può essere ottenuto effettuando un deposito di almeno €50.000 oppure raggiungendo questa soglia facendo trading.

Tickmill prevede inoltre l’opzione di conto Myfxbook AutoTrade, la quale richiede un importo minimo di €1.000 ed offre le stesse condizioni del conto Pro, con l’aggiunta di un markup per lato di 0.6 (1.2 pips in totale), sempre con la possibilità di utilizzare EA e fare trading in modalità manuale.

Un altro vantaggio interessante, è che, a differenza di molti broker che non consentono l’immissione di ordini stop e limite vicino al prezzo di mercato, Tickmill consente la possibilità di farlo. Su Tickmill non c’è nessun limite imposto per piazzare ordini pendenti.

L’unico limite imposto è la possibilità di aprire al massimo 200 posizioni contemporaneamente.

Per quanto riguarda gli strumenti di risk management, Stop Loss e Take Profit possono essere impostati senza limiti su tutti gli account e saranno sempre attivi, anche a computer spento. Il minimo livello di Trailing Stop è di 1,5 pips o 15 punti ed è necessario avere la piattaforma aperta per il mantenimento attivo del trailing stop.

Altra condizione importante, Tickmill non garantisce la protezione del saldo negativo, il che significa che il broker potrebbe o non potrebbe coprire i saldi negativi (condizione che dipende da caso a caso).

Tickmill offre quindi buone condizioni sui conti Pro e VIP soprattutto per i trader attivi, oltre ad un conto senza commissioni (conto Classic) ideale per chi inizia, dimostrandosi una scelta competitiva per trader ad ogni livello di esperienza.

Margin call – requisiti di margine

Tickmill prevede un obbligo di margin call / stop out di 100 / 30%, ovvero, se il saldo del conto scende fino a toccare il 30% del margine richiesto, il broker chiude in automatico la posizione o le posizioni.

Il broker emetterà una richiesta di integrazione (margin call) qualora il saldo del conto si avvicini o scenda ad un livello pari al margine delle posizioni esistenti, tuttavia, non prevede la funzionalità di protezione del saldo negativo. Pertanto, è onere del trader monitorare attentamente posizioni e margini, mantenendo sempre un saldo adeguato a garantire le dovute coperture.

Versamenti, prelievi e commissioni

Tickmill prevede la possibilità di effettuare depositi e prelievi tramite bonifico, carte di credito (VISA e Mastercard), Skrill, Neteller e FasaPay.

Per tutte le modalità, il deposito minimo è di €25 ed il prelievo minimo di €10. Il bonifico ha una tempistica di elaborazione (sia in deposito che in prelievo) di 1 giorno lavorativo, mentre è istantaneo per le altre modalità elettroniche.

Nessuna commissione viene applicata su depositi e prelievi, tuttavia, possono essere previsti costi a seconda della modalità utilizzata (indipendenti dal broker).

Tickmill rimborsa inoltre eventuali costi di trasferimento per tutti i depositi effettuati tramite bonifico bancario per un importo pari o superiore ai €5.000.

Formazione e conto demo

Tickmill offre la possibilità di fare pratica e testare la piattaforma attraverso un conto demo gratuito e illimitato. Il conto demo prevede tutte le caratteristiche della piattaforma MT4 con prezzi in tempo reale e volatilità di mercato reale. Il conto demo consente quindi di effettuare una vera simulazione alle condizioni reali di mercato.

Tickmill offre inoltre una buona sezione dedicata alla formazione, organizzata principalmente con video dimostrativi che coprono vari argomenti, dai fondamentali fino all’applicazione di alcune strategie.

Offre inoltre la funzionalità Autochartist per l’individuazione dei pattern e la generazione di segnali di trading, e la funzionalità Autotrade Myfxbook per il social e copy trading.

In aggiunta, il broker offre strumenti per il calcolo dei margini, dei pip e del cambio valuta, oltre che alla funzionalità VPS per chi utilizza strategie di trading automatizzato ed Expert Advisor.

Tickmill ha inoltre un team dedicato di analisti, il quale pubblica regolarmente analisi tecniche e fondamentali durante la settimana.

Tickmill propone quindi una buona offerta anche dal punto di vista della formazione e del supporto nella ricerca e aggiornamento sui mercati.

Servizio clienti e supporto

Tickmill offre supporto via chat 24/24, telefono dal Lunedì al Venerdì dalle 07:00 alle 20:00 (GMT) e via email. Il servizio di assistenza è disponibile in varie lingue tra cui l’Italiano e ovviamente inglese.

L’assistenza telefonica risponde da Londra e non è disponibile un numero Italiano dedicato, tuttavia, è possibile richiedere una chiamata, inserendo il proprio numero telefonico al quale si vuole essere chiamati. La chiamata arriva solitamente nell’arco delle 24 ore.

Abbiamo effettuato alcuni test provando a contattare il broker in orari diversi e con richieste differenti, ed in generale, abbiamo riscontrato un buon servizio generale, sia per quanto riguarda i tempi di risposta che la completezza delle informazioni ricevute.

L’unico appunto negativo riguarda il servizio chat in Italiano, spesso il supporto in lingua Italiana risulta offline, il supporto in Inglese tuttavia, è risultato sempre disponibile.

Regolamentazione, affidabilità e sicurezza

Tickmill UK Ltd è la società che gestisce il broker, ha sede a Londra ed è regolamentata dalla FCA con numero di licenza 717270.

Tutti i conti da clienti Italiani ed Europei vengono aperti e gestiti sotto questa società regolamentata dalla Financial Conduct Authority Inglese, la quale garantisce che l’operatività avvenga secondo i requisiti e gli standard previsti dalle normative EU.

La società madre, Tickmill Limited, ha invece sede alle Seychelles ed è regolamentata come intermediario di valori mobiliari dalla Financial Services Authority delle Seychelles con licenza numero SD008.

Il nostro consiglio, è quello di operare sempre e solo sotto broker autorizzati da regolatori Europei, al fine di avere la sicurezza che le regole applicate siano quelle della Comunità Europea. Solo in questo modo infatti, in caso di eventuali contenziosi, potremo rivolgerci al regolatore per la risoluzione della questione.

Essendo inoltre un broker no dealing desk, Tickmill garantisce un ambiente di trading maggiormente privo da conflitti di interessi ed una maggior trasparenza nelle operazioni.

Eseguendo un controllo incrociato in rete su forum e siti di settore, la reputazione di Tickmill UK Ltd, quindi della società che interessa i nostri investitori Europei, risulta per la maggior parte buona e priva di denunce o sanzioni in atto.

Per ulteriori recensioni e opinioni di trader reali, segnaliamo qui la pagina relativa a Tickmill su Forexpeacearmy.com, uno dei forum più autorevoli del settore.

Tickmill opinioni

Tickmill è un broker competitivo e particolarmente ideale per chi vuole operare sul mercato forex, gode di buona reputazione ed offre un vasto set di strumenti di approfondimento e analisi.

Il conto VIP, sebbene richieda un saldo minimo elevato, rappresenta una soluzione interessante e vantaggiosa per i trader frequenti, i quali possono beneficiare di bassi costi di trading e spread ristretti, oltre che ad ulteriori condizioni agevolate per alti volumi di negoziazione.

Per gli altri invece, il conto PRO rappresenta la scelta migliore per la maggior parte degli investitori, indipendentemente dal livello di esperienza, offre anch’esso condizioni di trading molto competitive e simili a quelle del conto VIP, ma con un deposito minimo più accessibile di soli €25.

Per chi cerca un broker con piattaforma MT4 e prezzi competitivi, che consenta un’ampia gamma di strategie, trading automatizzato ed esecuzione no dealing desk, Tickmill rappresenta una valida scelta consigliata.

Info azienda

  • Nome broker: Tickmill
  • Sito web tickmill.com
  • Sede: Londra, Inghilterra
  • Fondato nel 2014
  • Autorità di regolazione: FCA, FSA, CySEC
  • Key people: Duncan Anderson (CEO)

Assistenza

  • Lingue Assistenza multilingua
  • Orario Servizio Clienti 24/5
  • Numero di telefono +44 (0)20 3608 6100 – Lun-Ven 07:00-20:00 (GMT)
  • Indirizzo e-mail: support@tickmill.co.uk

Collegamenti esterni

  • Tipo di Broker: NDD / ECN
  • Commissione: no
  • Conto VIP si
  • Conto di prova si
  • Leveraggio massimo 1:500
  • Deposito minimo €25
  • Opzioni di deposito: carta di credito/debito, Skrill, Neteller, bonifico, FasaPay, UnionPay
  • Opzioni di prelievo: carta di credito/debito, Skrill, Neteller, bonifico, FasaPay, UnionPay
  • Tipo di piattaforma MT4 (desktop e webtrader)
  • Lingua della piattaforma multilingua
  • Compatibilità OS Windows, Android, Mac
  • Trading automatizzato
  • Scambio dai grafici
  • Scalping
  • Hedging
  • Trailing Stop
  • Trading mobile
  • Trading web-based
Commenti, recensioni e segnalazioni dei trader: 0

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *