Strategia con le Bande di Bollinger

Strategia con le Bande di Bollinger

Si tratta di una delle migliori strategie di trading utilizzabile sulle opzioni alto/basso, range e One Touch che si basa sull'utilizzo dell’indicatore di Bollinger e il rimbalzo sulle sue bande.

  • Livello: facile
  • check
    Applicabile per il trading su: opzioni binarie, futures, materie prime, azioni e forex
  • check
    Vedi anche le altre strategie di livello:
    facile, intermedio, avanzato

PROVA QUESTA STRATEGIA

il tuo capitale è a rischio

Cosa sono e cosa indicano le bande di Bollinger?

La strategia può essere considerata più come una sorta di indicatore, infatti non solo offre dei segnali operativi (permettendoci di sapere in anticipo se il mercato sta per cambiare), ma indica altresì da quanto tempo il mercato è in una posizione particolare.

La strategia utilizza generalmente due bande, che mostrano un intervallo entro il quale il prezzo si sta muovendo. Avvicinandosi alla fascia superiore del range, il prezzo viene respinto e si muove verso il basso. Mentre quando si avvicina al limite inferiore, rimbalza e si muove verso l’alto.

La terza linea, qualora venga utilizzata in posizione centrale, può anche essere usata come linea di segnale. Quando il prezzo rompe questa banda verso il basso, vedremo un movimento verso la parte inferiore del range.

Nei casi in cui il prezzo superi questa linea dal basso in alto, vedremo n movimento verso la parte superiore del range.

I punti fondamentali da osservare

È importante tenere presente che per la maggior parte del tempo, i mercati si muovono lateralmente, mentre solo per il 5% del tempo seguono un trend con un movimento diretto. Oltre a questo, è altrettanto importante stabilire i periodi delle curve delle Bande di Bollinger.

In questa strategia, è importante soprattutto imparare ad identificare non solo i segnali, ma anche vedere in quanto tempo il prezzo si sposta da una curva all’altra (il fattore chiave infatti, non è il livello che il prezzo raggiunge, ma quanto a lungo mantiene un movimento verso una direzione).

Applicazione della strategia

L’applicazione di questa strategia è piuttosto semplice: al raggiungimento della banda superiore, acquisteremo un’opzione LOW (basso), mentre quando il prezzo raggiunge la banda inferiore, acquisteremo un’opzione HIGH (alto). Per la spiegazione completa di cosa sono le bande di Bollinger, vedi la definizione su wikipedia.

bande di bollinger

APPLICA SUBITO QUESTA STRATEGIA

Per la tua sicurezza fai trading solo su broker regolamentati

il tuo capitale è a rischio

Si tratta di una delle migliori strategie di trading utilizzabile sulle opzioni alto/basso, range e One Touch che si basa sull’utilizzo dell’indicatore di Bollinger e il rimbalzo sulle sue bande.

  • Livello: facile
  • check Applicabile per il trading su: opzioni binarie, futures, materie prime, azioni e forex
  • check Vedi anche le altre strategie di livello:facile, intermedio, avanzato

Cosa sono e cosa indicano le bande di Bollinger?

La strategia può essere considerata più come una sorta di indicatore, infatti non solo offre dei segnali operativi (permettendoci di sapere in anticipo se il mercato sta per cambiare), ma indica altresì da quanto tempo il mercato è in una posizione particolare.

La strategia utilizza generalmente due bande, che mostrano un intervallo entro il quale il prezzo si sta muovendo. Avvicinandosi alla fascia superiore del range, il prezzo viene respinto e si muove verso il basso. Mentre quando si avvicina al limite inferiore, rimbalza e si muove verso l’alto.

La terza linea, qualora venga utilizzata in posizione centrale, può anche essere usata come linea di segnale. Quando il prezzo rompe questa banda verso il basso, vedremo un movimento verso la parte inferiore del range.

Nei casi in cui il prezzo superi questa linea dal basso in alto, vedremo n movimento verso la parte superiore del range.

I punti fondamentali da osservare

È importante tenere presente che per la maggior parte del tempo, i mercati si muovono lateralmente, mentre solo per il 5% del tempo seguono un trend con un movimento diretto. Oltre a questo, è altrettanto importante stabilire i periodi delle curve delle Bande di Bollinger.

In questa strategia, è importante soprattutto imparare ad identificare non solo i segnali, ma anche vedere in quanto tempo il prezzo si sposta da una curva all’altra (il fattore chiave infatti, non è il livello che il prezzo raggiunge, ma quanto a lungo mantiene un movimento verso una direzione).

Applicazione della strategia

L’applicazione di questa strategia è piuttosto semplice: al raggiungimento della banda superiore, acquisteremo un’opzione LOW (basso), mentre quando il prezzo raggiunge la banda inferiore, acquisteremo un’opzione HIGH (alto). Per la spiegazione completa di cosa sono le bande di Bollinger, vedi la definizione su wikipedia.

bande di bollinger

Commenti, recensioni e segnalazioni dei trader: 0

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *