IG Markets VS Plus500: qual’è il migliore e perché?

ig markets vs plus500

ig markets vs plus500IG Markets o Plus500? Qual’è il miglior broker fra i due e perché? Quali sono i costi, le condizioni applicate e la qualità del servizio offerto? Ecco i due broker a confronto per capire quale offre il miglior rapporto qualità/prezzo e quale soddisfa maggiormente le tue necessità.

IG Market e Plus500 sono due operatori leader nel settore del trading online per quanto riguarda i mercati del forex, CFD e indici.

IG vanta un’esperienza di oltre 40 anni, mentre Plus500 nasce nel 2008, il primo ha sede a Londra, mentre il secondo in Israele ed entrambi sono regolamentati per operare in tutti gli stati dell’unione in maniera conforme a quanto stabilito dalla legge.

La prima differenza sostanziale tra i due, sta nel fatto che IG opera in sia modalità ECN che market maker (a seconda del tipo di conto scelto), mentre Plus500 è un broker market maker. Su entrambi i broker è possibile negoziare 24/7.

Per la gestione del rischio, IG offre stop loss garantiti su tutti gli asset, mentre Plus500 no, solo su alcuni e solo in presenza di determinate condizioni. I grafici sono disponibili, completi e ben strutturati su entrambi i broker, con la sola differenza che, se siete dei professionisti, su IG potrete beneficiare di un livello più avanzato.

Sempre in merito di gestione del rischio, Plus500 offre la protezione del saldo negativo, ovvero non potrete mai perdere più quanto abbiate depositato, mentre su IG potrete anche andate in debito andando sotto.

Per permetterci di testare meglio il servizio, entrambi offrono un conto demo illimitato con condizioni reali di mercato e supporto in caso di bisogno. €30.000 su IG e €20.000 su Plus500 sono i soldi virtuali che avremo a disposizione all’apertura di un conto di prova.

Regolamentazione. Per quanto riguarda questo aspetto, entrambi gli operatori sono regolamentati e mantengono i depositi dei clienti in fondi segregati, operando quindi secondo quanto richiesto dalle normative Europee in materia di investimenti finanziari.

IG Markets o Plus500: Quale scegliere?

Plus500 se siete trader di livello intermedio, IG Markets se siete trader esperti. Sul primo, la semplicità di utilizzo è maggiore e le condizioni sono più favorevoli per chi inizia o per chi ha un’esperienza media, mentre sul secondo, troverete veramente tutto quello che serve se siete già ad un livello avanzato. Sul fattore sicurezza e affidabilità, entrambi offrono alti standard di protezione e totale sicurezza per quanto riguarda depositi, prelievi e negoziazioni.

Per un’analisi più approfondita, leggi le recensioni complete con le nostre opinioni su IG Markets e qui la recensione con le nostre opinioni su Plus500.

Di seguito una tabella riassuntiva con le caratteristiche principali tra di due broker con il link per aprire un conto ed iniziare a fare trading.

ig markets
plus500

Mercati

indici, forex, opzioni binarie, azioni, materie prime, bitcoin, bond, ETC

CFD su forex, azioni, materie prime, opzioni, indici

Regolamentazione

FCA, CONSOB

CySEC, ASIC

Sede

Londra, UK

Haifa, Israele

Esecuzione

ECN

market maker

Deposito minimo

€100

€100

Leva massima

1:400

1:300

Lotto minimo

10K

-

Spread

variabili

fissi e variabili

Commissioni

si

nessuna commissione

Stop loss garantiti

si

si

Stop loss

si

si

Piattaforme

L2 Dealer, ProRealTime, MetaTrader 4

Plus500

Tipologie di conti

4

2

Conto demo

si

si

Posizioni overnight (interessi)

2,5%

variabile

Qualità supporto clienti

9/10

8/10

Livello della formazione

9/10

2/10

il tuo capitale è a rischio

il tuo capitale è a rischio

Commenti, recensioni e segnalazioni dei trader: 0

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *