Fineco Trading recensione: un broker 100% Italiano ma con commissioni piuttosto elevate

fineco trading opinioni recensione
fineco trading opinioni recensione

Nome: ​Fineco
Fondato: ​1999
Sede: ​Italia
Licenza: ​CONSOB

Prodotti: ​​CFD, Forex, azioni, ETF, CW, obbligazioni, futures
Indicato per: ​​principianti, intermedi, avanzati
Esecuzione: ​​market maker, ECN
Deposito minimo: €0

Qual’è la tua opinione su ​​Fineco ​Trading? 
Scrivi una recensione

  • thumbs-up
    Ampia varietà di mercati ed asset
  • thumbs-up
    100% italiano
  • thumbs-up
    Ordini automatici
  • thumbs-up
    Formazione e lezioni dal vivo con esperti del settore nelle principali città Italiane
  • ​È necessario aprire un conto corrente presso la banca
  • thumbs-down
    Commissioni elevate
  • thumbs-down
    Assenza di un conto demo

Sanzioni ricevute:

​FINECO è stato multato ​3 volte.

Segnala sanzione o truffa

Rating Confrontobroker.it:

Rating utenti:

[Voti: 6    Media Voto: 2.5/5]

il tuo capitale è a rischio

FINECO Trading recensione in sintesi

Accesso a 26 borse mondiali con possibilità di negoziare su CFD, Forex, indici, futures e opzioni, piattaforme complete e ottimizzate ampiamente personalizzabili e la sicurezza di fare trading sul primo broker in Italia per volumi intermediati. Prevede commissioni piuttosto elevate, ma se il vostro obiettivo è quello di negoziare su un broker solido, in grado di garantirvi alti standard operativi e al 100% Italiano, Fineco è l’unica scelta giusta.

  • ​Recensione
  • ​Info & Assistenza
  • ​Condizioni, Deposito e Prelievo
  • ​Piattaforma

Fineco Trading Recensione

Fineco Trading è un broker italiano al 100%, nato nel 1999 e che permette di negoziare su CFD, Forex, azioni, ETF, CW, obbligazioni, futures e opzioni. Di proprietà di FinecoBank spa del gruppo Unicredit, è attualmente il primo broker in Italia per volumi intermediati sul mercato azionario e in Europa per numero di eseguiti.

Piattaforme di trading

Le piattaforme offerte da Fineco Trading sono 4 e danno accesso a 26 borse mondiali ed oltre 50 cambi, un’offerta di mercati e prodotti davvero di tutto rispetto. Eccole qui.

  • Power Desk. È la piattaforma desktop più avanzata e completa che permette ordini automatici, mostra grafici, news ed ha un workspace totalmente personalizzabile.
  • Web Trading. Si tratta della piattaforma web based e rappresenta il modo più semplice e immediato di accedere ai mercati. È completa di grafici interattivi, news, quotazioni, ecc, tutto in tempo reale.
  • Mobile. È la piattaforma per dispositivi mobili iOS, Android e Windows che ti permette di accedere al tuo account di trading ed effettuare le principali operazioni.
  • Logos. È la piattaforma mobile innovativa che permette di fare trading di opzioni binarie su CFD, indici e valute con margini di profitto fino all’80%. Non prevede commissioni sul trading.

Tipologie di account, deposito minimo, depositi e prelievi

La tipologia di account prevista da Fineco è unica e non è richiesto un deposito minimo, sebbene per iniziare il consiglio è quello di partire con almeno 2/300 euro. L’apertura dell’account coincide con l’apertura di un conto corrente presso FinecoBank e da accesso a tutte e 4 le piattaforme, a tutti i mercati e a tutti i prodotti negoziabili, nonché a tutti i benefici e le caratteristiche proprie del conto corrente Fineco.

Fineco ha quindi optato per la massima semplicità (un conto solo) offrendo una delle scelte più ampie che si possano desiderare. Certo per i principianti potrebbe sembrare un po’ dispersivo e quasi troppo vasto, ma in realtà, la buona organizzazione con cui il sito e tutte le risorse sono strutturate, ne rende l’utilizzo più semplice di quello che può sembrare.

Il conto a sua volta, può essere finanziato tramite bonifico bancario.

Commissioni, leva e spread

Fineco Trading prevede un piano di commissioni variabile a seconda dei mercati e dei prodotti che si riduce in automatico al raggiungimento di determinate soglie di scambio. Il range parte da €19 e può arrivare a €2,95, a seconda appunto di quanto andrai ad operare. In sostanza, più fai trading e più le commissioni si abbasseranno. Il piano commissioni dettagliato è indicato in maniera completa e trasparente direttamente sul sito Fineco in questa pagina.

Sul trading forex invece, non ci sono commissioni in quanto il guadagno del broker deriva dagli spread, è possibile negoziare su oltre 50 coppie di valute con spread che partono da 3 pip sulle principali coppie di valute e una leve fino a 1:100.

Formazione

Il principale beneficio di Fineco, è il fatto di essere un broker Italiano, e di conseguenza, il fatto di poter fare formazione dal vivo. Corsi, seminari e lezioni vengono infatti organizzati da Fineco per i suoi clienti in tutte le principali città d’Italia. Il vantaggio di poter seguire dei corsi in aula è ovviamente un ottimo modo per imparare. È ovviamente prevista anche la formazione online attraverso webinar, video corsi e videoguide.

Rispetto a molti altri borker, Fineco vanta certamente uno dei più vasti reparti formativi disponibili ad oggi.

Supporto e assistenza

Il supporto clienti Fineco è disponibile tramite email e telefono. È inoltre possibile ricevere assistenza presso le diverse filiali Fineco sparse in tutta Italia oppure richiedere il contatto da parte di un consulente.

Sicurezza e affidabilità

Fineco opera secondo alti stadard, è pienamente autorizzato CONSOB, ed è una banca a tutti gli effetti. Aprendo un conto Fineco Trading, si diventa in automatico correntisti, i sistemi di sicurezza quindi, sono in tutto e per tutto quelli di una banca, dalla protezione di fondi, ai codici di sicurezza, alla cittografia SSL dei dati, ecc.

Non vi sono dubbi quindi sull’affidabilità di questo operatore, che negli anni, ha saputo costruirsi una reputazione seria e solida.

Fineco trading opinioni

Certo, il fatto di dover aprire anche un conto corrente potrebbe far storcere il naso, ma il livello di servizio, sicurezza e assistenza offerti da Fineco sono effettivamente di alto livello. I numeri e i risultati raggiunti del resto lo confermano.

In alternativa, esistono scelte altrettanto valide come ad esempio XM come market maker o XTB tra gli ECN, broker globali regolamentati, solidi, con ottime condizioni di trading più competitive rispetto a Fineco, ed un comparto formativo di grande livello.

Ad ogni modo, se quello che volete è un intermediario con sede e filiali in Italia, Fineco è la vostra scelta.

FAI TRADING SU ​FINECO

il tuo capitale è a rischio

Commenti, recensioni e segnalazioni dei trader: 0

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *